VIDEO SCELTI PER TE

29 GENNAIO 2020

Italia’s Got Talent: cos’è successo nella terza puntata

Woooo! Una terza puntata così e chi se l’aspettava. Una serata piena di performer per tutti i gusti: musicisti, ginnaste, ballerini e presunti tali, attori e comici, cantanti e prestigiatori. Ma andiamo con ordine per ripercorrere ogni momento di questa incredibile puntata che ci ha commosso, fatto riflettere e divertito facendoci ridere fino alle lacrime. Come sempre, la nostra Lodovica Comello ci ha accompagnato per tutta la serata introducendo alcune esibizioni e facendoci sbirciare la situazione dietro le quinte.

I primi a salire sul palco di Italia’s Got Talent sono i ragazzi della compagnia di danza W.O.M. Project: professionisti di diversa estrazione tecnica uniti dall’idea che gli opposti si attraggono e s’incontrano. La perfomance messa in scena rappresenta il passaggio dall’infanzia all’adolescenza e l’intera rappresentazione convince tutti e quattro i giudici. Il concorrente successivo è un pensionato appassionato di pesistica e nonostante i suoi 75 anni ha una forza eccezionale. Mauro Mastrapasqua è riuscito ad eseguire 10 ripetizioni sollevando 150 kg. Da domani tutti in palestra, niente scuse!
Continuano le emozioni forti e Felice Aguilar come una ballerina del carillon si muove in una coreografia a metà tra ballo e acrobatica su una piattaforma rotante regalando uno spettacolo tra il poetico e l’ipnotico. 4 sì! Si prosegue con Savino Di Leo detto “Il ciclone”, ballerino e cantante. Il suo cavallo di battaglia? La spaccata, senza dubbio. Purtroppo però “Il ciclone” non passa il turno ma ci ha fatto divertire un sacco.
È il momento di ricomporsi perché a #IGT arrivano anche performer con abilità particolarissime che richiedono una certa concentrazione: Rebecca Savoia, in modo del tutto istintivo, conta le lettere delle frasi che le vengono pronunciate. È velocissima e non ne ha sbagliata una!
Qualcuno afferma che la musica indie è morta perché ormai è tutto pop, invece Silvio Cavallo con il suo brano sulla pizza ci dà ancora una speranza. Sul palco porta la sua energia, anzi il non eccezionale che fa ridere, anche se non succede nulla. Diventerà una hit?
Asia Perris, figlia di un’equilibrista e di un antipodista, è cresciuta in una famiglia di circensi e a Italia’s Got Talent esegue una serie di esercizi fisici estremi, i primi che le ha insegnato suo padre, venuto a mancare lo scorso anno. Per la sua incredibile esibizione ottiene 4 meritatissimi sì! Non tutti gli artisti riescono ad ottenere dei giudizi positivi: è il caso di Angelo Ermanno “Dialkan”, un pittore fondatore della corrente artistica surreastrattismo. Con il suo live painting non ha convinto né Federica che prima schiaccia il red buzzer, né Mara, né Joe. A loro, in ultimo, si aggiunge Frank con il suo red buzzer. La sua arte è troppo intima per essere compresa? Chissà!

Un attimo di attenzione… Signori e signore, il momento più atteso che nessuno si aspettava: il Golden Buzzer!

Frank Matano, a sorpresa, schiaccia il pulsante dorato e manda in Finale Claudia Lawrence, una grandissima artista di 94 anni. Sì, avete letto bene, 94 anni. Claudia ha dedicato la maggior parte della sua vita al teatro, girando l’Europa con la sua arte e vivendo di emozioni, senza mai annoiarsi. La sua performance è entrata dritta nel cuore dei nostri giudici, in particolare in quello di Frank che ha voluto incidere nella memoria questo momento.
Che dire sui concorrenti successivi? I Ponzio Pilates sono una band libera da ogni etichetta e definizione. Non si rispecchiano in nessun genere, neanche loro sanno cosa fanno ma questa sera sicuramente ci hanno fatto divertire. Il loro inedito “Vongole” ci è già entrato in testa anche se non abbiamo capito moltissimo. Hanno ottenuto un discreto successo anche tra i giudici e con 3 sì passano il turno. Matteo Buttinoni probabilmente sentiva forte il desiderio di spaccare tutto e così è andata, lui però si definisce un artista concettuale e quella di questa sera è una sua installazione. Ok, tutto chiarissimo, ma adesso chi pulisce?
Marco Sforzi è un agente di assicurazioni di Torino. Il suo lavoro a volte è un po’ noioso e sicuramente molto impegnativo quindi ha trovato un modo per rendere il tutto più divertente  e questa sera sul palco di IGT ci ha mostrato come riesce a farlo. Classe, eleganza e umorismo sottile lo contraddistinguono, un mix vincente che gli ha fatto ottenere 4 sì! È il turno di Sofia Zaninotto, una performer di acrobatica aerea che questa sera ha usato la sua arte per dare voce a un messaggio molto forte. Sulla voce di una richiesta di aiuto di un migrante in pericolo al largo delle coste del Mediterraneo ha messo in scena una coreografia concettuale per sensibilizzare tutti noi su questo importante tema. Come ha precisato Federica “sulla vita umana non si discute di politica” e i giudici le assegnano 4 meritatissimi sì. Invece Mario Bove è un commerciante ma anche un abile prestigiatore, di quelli che ti lasciano a bocca aperta anche quando sei in prima fila e puoi vedere con i tuoi occhi ogni movimento. Ha messo in scena un numero davvero sbalorditivo con il solo utilizzo di un mazzo di carte. Velocità, sicurezza e una imperscrutabile poker face hanno conquistato i giudici. 4 indiscutibili sì! 

 Avete mai visto Mara Maionchi così divertita? Noi no, ed è stato bellissimo e tutto questo grazie alla Sant Jarnal Singh Ji Gurmat Gatka Academy, un’accademia di fachiri che gira l’Italia facendo conoscere l’arte del Gatka e questa sera sul palco di IGT ci hanno dato un piccolo assaggio che ha contemporaneamente spaventato e divertito i giudici. (Non fatelo a casa, sono dei professionisti.)
Che serata ragazzi!

Adesso tiriamo un sospiro di sollievo.
Il fortunato finalista che ha ricevuto la comunicazione dalla splendida Lodovica Comello è Silvio Cavallo, anzi ha rimediato anche una pizza (senza anacardi). Il cantante indie approda in Finale e si unisce a Claudia Lawrence, Julian della Iorio Family, a World Taekwondo Demonstration Team e a Andrea Fratellini e Zio Tore. Complimenti!

E un altro Golden Buzzer è andato! All’appello mancano ancora Joe Bastianich e Federica Pellegrini. Vi ricordiamo che mercoledì prossimo alle 21.30 andrà in onda il Best Of di Italia’s Got Talent 2020 e poi dalla settimana successiva ripartiranno le Audizioni. Non mancate!

Segui Italia's Got Talent su


Fremantlemedia Sky

2019 FremantleMedia Limited. ITALIA'S GOT TALENT
is a trademark of FremantleMedia Limited and Simco Limited.
Licensed by FremantleMedia Limited.

Cerca su Sky