VIDEO SCELTI PER TE

01 FEBBRAIO 2017

Claudio Bisio

Claudio Bisio nasce a Novi Ligure nel 1957 e cresce a Milano, dove consegue il diploma presso la Civica scuola d’arte drammatica del Piccolo Teatro. Claudio debutta a teatro nel 1983 con Nemico di classe di Nigel Williams per la regia di Elio De Capitani. Nel 1988 esordisce con il primo dei suoi monologhi, Guglielma, cui seguiranno, tra gli altri, Aspettando Godo e Tersa Repubblica, Monsieur Malaussène di Daniel Pennac, La buona novella di Fabrizio de André e i più recenti Io quella volta lì avevo 25 anni, ultimo testo scritto da Giorgio Gaber e Sandro Luporini e Father and Son, ispirato a Gli Sdraiati e Breviario comico di Michele Serra, diretti da Giorgio Gallione.

Al cinema Claudio lavora con numerosi registi italiani, recitando in film come Turné, Mediterraneo - Premio Oscar nel 1992 come miglior film straniero, Nirvana e Puerto Escondido di Gabriele Salvatores, La tregua di Francesco Rosi, Manuale d’amore 2 di Giovanni Veronesi, Ex, Femmine contro Maschi e Indovina chi viene a Natale? di Fausto Brizzi, Si può fare di Giulio Manfredonia - Premio David giovani nel 2009, Benvenuti al Sud e Benvenuti al Nord di Luca Miniero, Benvenuto Presidente! di Riccardo Milani, fino ai più recenti Ma che bella sorpresa di Alessandro Genovesi, con Frank Matano e Non c'è più religione di Luca Miniero.

Il debutto in televisione avviene nel 1988 con la sitcom Zanzibar, di cui è anche autore. Da allora Claudio ha preso parte a programmi come Cielito Lindo, Mai dire gol, Le Iene e Zelig che ha condotto dal 1997 al 2011.

Tra le passioni di Claudio c’è anche la musica: con l’amico Rocco Tanica ha realizzato il singolo Rapput, disco dell’estate 1991, e nel 2006 ha girato la penisola in tournée con Elio e le Storie Tese con la rockopera Coèsi se vi pare. Ha pubblicato inoltre alcuni libri, tra cui Quella vacca di Nonna Papera e Doppio Misto – Autobiografia di coppia non autorizzata, scritto a quattro mani con Sandra Bonzi.

Dal 2015 riveste il ruolo di giudice insieme a Luciana Littizzetto, Frank Matano e Nina Zilli a Italia’s Got Talent, in onda su Sky Uno e MTV8 e nel 2016 è stato conduttore della prima edizione di Kid's Got Talent, affiancato da Lodovica Comello.

Segui Italia's Got Talent su


Fremantlemedia Sky

2017 FremantleMedia Limited. ITALIA'S GOT TALENT
is a trademark of FremantleMedia Limited and Simco Limited.
Licensed by FremantleMedia Limited.

Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono
utilizzati su licenza. Copyright ©2017 Sky Italia - P.IVA 04619241005 - Segnalazione abusi

Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera il tuo Sky iD
Recupera il tuo Sky iD
Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...

Cerca su Sky